22 febbraio 2017 / 10:25 / tra 8 mesi

Italia-Cina, accordo Cdp, Ansaldo Energia e Shanghai Electric

ROMA (Reuters) - E’ stato siglato oggi a Pechino, nell‘ambito del Business Forum Italia-Cina un Mou tra il gruppo Cdp, la controllata Ansaldo Energia e Shanghai Electric, leader nella produzione di attrezzature meccaniche.

Lo rende noto un comunicato Cdp spiegando che l‘accordo prevede il rafforzamento della partnership tra Shanghai Electric ed Ansaldo Energia attraverso un piano di condivisione degli investimenti per l‘introduzione della turbina a gas di classe H di nuova generazione sui mercati.

Ansaldo Energia è partecipata per il 45% da Cdp Equity, società del gruppo Cdp, e per il 40% da Shanghai Electric.

I mercati asiatici rappresentano il 50% del mercato globale.

Alla firma hanno preso parte, oltre ai vertici delle società, anche il presidente della Repubblica Sergio Mattarella e il Presidente della Repubblica Popolare Cinese Xi Jinping.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below