February 16, 2017 / 11:37 AM / a year ago

Greggio, Brent poco mosso, equilibrio fra aumento scorte Usa e calo produzione

LONDRA (Reuters) - I prezzi dei futures sul petrolio sono poco variati, con il mercato che riceve spinte contrastanti dall’aumento delle scorte Usa e dai tagli alla produzione da parte dei paesi membri dell’Opec.

** Attorno alle 11,45 italiane, il futures sulle consegne di Brent ad aprile si attesta a 55,78 dollari al barile (+0,03 dollari), dopo aver oscillato tra 55,65 e 55,99 dollari. Il contratto di riferimento sul greggio leggero Usa guadagna 0,03 dollari, a 53,14 dollari al barile, dopo aver oscillato fra 52,95 e 53,30 dollari.

** Secondo quanto emerge dai dati degli operatori dell’industria, la maggior parte dei paesi membri dell’Opec sta rispettando l’impegno a tagliare la produzione di circa 1,8 milioni di barili al giorno.

** L’agenzia governativa Eia ieri ha reso noto che le riserve di Washington di greggio e carburanti hanno toccato i massimi storici la settimana scorsa. Le scorte di greggio sono salite di 9,5 milioni di barili, circa tre volte più delle attese degli analisti. Le riserve di carburanti sono aumentate di 2,8 milioni di barili, rispetto ai 720.000 barili stimati.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below