February 8, 2017 / 10:05 AM / in a year

Euro ancora in calo su timori sviluppi politici Francia

NEW YORK (Reuters) - Prosegue nel primo pomeriggio il trend visto in mattinata per il mercato valutario con l’euro ancora in calo, seppur meno di qualche ora fa, sul dollaro sui timori per il futuro politico dell’Europa.

** A pesare sulla divisa unica sono in particolare i sondaggi sulle Presidenziali francesi della primavera che danno in vantaggio al primo turno la leader del Front National Marine Le Pen, convinta sostenitrice dell’uscita della Francia dall’euro. La Pen tuttavia, secondo gli stessi sondaggi, non riuscirebbe invece a imporsi al secondo turno.

** Il clima di generalizzata incertezza a livello politico, con gli Stati Uniti di Donald Trump osservati speciali, favorisce l’apprezzamento di valute considerate tradizionalmente beni rifugio come yen, franco svizzero e corona svedese.

** “Riteniamo che la corona possa continuare ad apprezzarsi nei prossimi mesi senza indurre la Riksbank a intervenire”, spiega un report di Goldman Sachs.

** “Dopo le prime settimane dell’anno all’insegna della difficoltà, andando avanti vedo la possibilità che il dollaro si apprezzi”, spiega Alessio de Longis, portfolio manager e macro strategist di Oppenheimer Funds a New York.

“Il mio target resta ancora quello che l’euro raggiunga la parità nel corso dell’anno”.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below