30 gennaio 2017 / 13:46 / in un anno

Euro/dollaro a minimi 11 giorni dopo dati inflazione Germania, commenti Nowotny

NEW YORK (Reuters) - L‘euro scivola ai minimi da undici giorni sul dollaro dopo i dati sull‘inflazione tedesca che, pur risalendo ai massimi da 3 anni e mezzo, è risultata inferiore alle attese.

** A deprimere la valuta unica già prima dell‘uscita del dato, hanno contibuito i commenti accomodanti del consigliere Bce Ewald Nowotny, il quale ha spiegato che la rivalutazione della politica monetaria di Francoforte avverrà a giugno ma probabilmente non verrà presa in considerazione una riduzione del programma di stimolo.

** Intorno alle 14,13 l‘euro perde lo 0,65% a 1,0625 dollari, dopo aver toccato il minimo da 11 giorni a quota 1,0620 negli istanti successivi la pubblicazione del dato, avvenuta alle 14.

** Parallelamente l‘indice del dollaro, che traccia l‘andamento del biglietto verde nei confronti delle sei principali controparti valutarie, è salito oltre quota 101 per la prima volta dopo 10 giorni.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below