30 gennaio 2017 / 09:41 / tra 10 mesi

Unicredit perde il 4% in attesa condizioni aumento capitale

MILANO (Reuters) - Unicredit estende il ribasso a metà mattina in attesa dei dettagli dell‘aumento di capitale da 13 miliardi.

Il logo di UniCredit. REUTERS/Stefano Rellandini

Secondo un trader, che il quarto trimestre dei conti della banca evidenziasse dati deboli era nelle attese, il mercato vende in vista del via libera all‘aumento.

Secondo la stampa, oggi si tiene il cda per l‘esame dei conti, mercoledì per determinare il prezzo dell‘aumento, che dovrebbe avere uno sconto del 30-40% sul Terp (prezzo teorico dell‘azione dopo lo stacco del diritto).

Pesa su tutto il settore l‘intervista del numero uno della sorveglianza Bce, Daniele Nouy che dice: per le banche italiane resta molto da fare e negli ultimi tre anni sono stati fatti “scarsi progressi” sul fronte crediti deteriorati

Secondo il documento di registrazione, per Unicredit sono attesi impatti negativi sui coefficienti patrimoniali e impatti negativi non ricorrenti sul risultato economico netto del quarto trimestre 2016 pari a complessivi 12,2 miliardi

Alle 9,55 le azioni sono in ribasso del 3,9% a 26,6 euro, con scambi per 3 milioni di pezzi da una media di 8,1 milioni. L‘indice delle banche italiane cala del 2,2%, da -1% dell‘indice europeo di settore.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below