24 gennaio 2017 / 07:58 / in un anno

Etihad, AD Hogan si dimetterà nel secondo semestre

ABU DHABI (Reuters) - James Hogan, da tempo numero uno di Etihad, la compagnia aerea di Abu Dhabi, una delle più importanti del Medio Oriente, lascerà quest‘anno l‘incarico, nell‘ambito di una più generale revisione della strategia del gruppo.

Il numero uno di Etihad James Hogan. REUTERS/Tony Gentile

Lo ha annunciato la stessa Etihad. Hogan si dimetterà da presidente e CEO nel secondo semestre. Anche il responsabile finanziario James Rigney lascerà entro l‘anno. Il presidente Mohamed Mubarak Fadhel al-Mazrouei ha detto che la compagnia, che è presente nel capitale di sette altre linee aeree, tra cui Air Berlin e Alitalia, “svilupperà e adatterà” tali partnership.

(Stanley Carvalho)

Sul sito it.reuters.com le notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below