January 24, 2017 / 7:53 AM / a year ago

Borsa Tokyo chiude in calo su rafforzamento yen

TOKYO (Reuters) - La borsa giapponese ha chiuso oggi in calo dopo che il dollaro Usa ha toccato i minimi da sette settimane contro lo yen, mentre i timori sull’impatto della posizione protezionistica del presidente degli Stati Uniti Donald Trump continuano a pesare sul clima dei mercati.

L’indice Nikkei ha perso lo 0,55%, toccando quota 18.787,99 punti, mentre il più ampio indice Topix ha lasciato sul terreno lo 0,55%, a 1.506,33.

“Ora, la preoccupazione principale è la posizione protezionistica sul commercio dell’America”, dice Nobuhiko Kuramochi, strategist di Mizuho Securities.

In corso di seduta, il dollaro è sceso a 112,52 contro lo yen, il livello più basso dal 30 novembre. Il bond decennale di riferimento ha registrato il calo giornaliero più forte da oltre due settimane.

In perdita soprattutto i settori legati all’export, come quello automobilistico. Toyota ha perso l’1,7%, come Honda, mentre Nissan ha perso l’1,1%.

Male anche il comparto bancario, con l’indice di settore in calo del 2,6%. Mitsubishi UFJ è calata del 2,7%, Sumitomo Mitsui del 2%.

Sul sito it.reuters.com le notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below