23 gennaio 2017 / 11:20 / un anno fa

Germania, Bundesbank: tasso inflazione potrebbe salire a 2% a gennaio

FRANCOFORTE (Reuters) - L‘inflazione tedesca potrebbe arrivare al 2% in gennaio per effetto della risalita dei prezzi dell‘energia, toccando il target perseguito dalla Banca centrale europea per la prima volta in 4 anni. E’ la previsione contenuta nel bollettino mensile della Bundesbank.

La risalita relativamente rapida dell‘inflazione in Germania ha moltiplicato le richieste da parte tedesca alla Bce affinchè quest‘ultima ritiri il massiccio programma di stimolo monetario, dal momento che i rendimenti reali dei risparmi sono negativi e si teme che Francoforte possa ora superare il target d‘inflazione perseguito dall‘istituto, ovvero un livello ‘inferiore ma vicino al 2%'.

Gli appelli sono stati respinti dalla Bce, che ha sottolineato come Francoforte guardi all‘inflazione dell‘intera zona euro, e non di un solo paese membro, e desidera vedere un aumento dei prezzi generalizzato e sostenuto prima di abbassare la guardia.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below