January 20, 2017 / 4:28 PM / in a year

BTP chiudono in calo in linea con zona euro e Usa in attesa Trump

MILANO (Reuters) - Il secondario italiano chiude una settimana molto ricca dal punto di vista dell’offerta europea scambiando in territorio negativo, in linea con la quasi totalità del comparto della zona euro e con quello Usa, mentre gli investitori restano in attesa del discorso di insediamento del neo presidente americano Donald Trump.

** Attorno alle 17,30, il differenziale di rendimento tra Btp e Bund sul tratto a 10 anni si attesta a 167 punti base dai 168 del finale di seduta di ieri e il tasso del decennale sale a 2,03%, sui massimi dai primi di dicembre, da 1,98% dell’ultima chiusura.

** Oltre al lancio del nuovo Btp a 15 anni, che ha visto gli ordini superare i 21 miliardi, nei giorni scorsi sono stati impegnati dal punto di vista dell’offerta anche Belgio e Slovenia, che hanno lanciato un nuovo titolo di Stato decennale e Francia, Germania e Spagna con le regolari aste.

** Per la prossima settimana l’offerta complessiva si preannuncia decisamente inferiore a quella dei giorni scorsi, concedendo spazio a eventuali operazioni via sindacato.

** Intanto gli investitori non prendono posizioni nette in attesa del discorso di insediamento di Donald Trump da cui si aspettano qualche dettaglio per capire se gli annunci della campagna elettorale in termini di tagli alle tasse e potenziamento della crescita possano trovare qualche riscontro in misure concrete.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below