19 gennaio 2017 / 15:30 / in un anno

Nuovo Btp 15 anni collocato per 64% presso investitori esteri

MILANO (Reuters) - Gli investitori esteri si sono aggiudicati il 64% del nuovo Btp 15 anni settembre 2033 collocato dal Tesoro italiano per 6 miliardi di euro tramite un sindacato di banche.

Lo rende noto un comunicato del Ministero dell‘Economia, che contiene i dettagli del collocamento.

Gli investitori italiani si sono aggiudicati circa il 36% dell‘emissione, che è andata per il 24,8% ad operatori del Regno Unito, per il 26,5% in Europa Continentale (di cui il 10,3% in Germania/Austria), per il 12% in Canada e negli Stati Uniti, per lo 0,7% in Medio Oriente, Asia e Sud America.

Un‘ampia porzione dell‘ammontare emesso è stato allocato alle banche, che si sono aggiudicate circa il 40,8% del totale, si legge nella nota.

Circa il 23,2% d è stato collocato presso investitori con un orizzonte di investimento di lungo periodo (il 17,2% a banche centrali/istituzioni governative e il 6% a fondi pensione e assicurazioni).

Ad asset manager e fondi di investimento è stato assegnato circa il 17,6% dell‘emissione, mentre la quota sottoscritta da hedge fund è stata pari al 17,3%. Infine la quota allocata ad altre tipologie di investitori (includendo anche le imprese non finanziarie) è stata pari all‘1,1%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below