16 gennaio 2017 / 09:41 / tra 9 mesi

Dollaro debole su yen, pesante sterlina su timori 'hard Brexit'

LONDRA (Reuters) - Scivola al minimo da oltre un mese il cross del dollaro/yen, con la valuta giapponese premiata meta preferita degli acquisti rifugio in fuga dalla sterlina.

** La valuta britannica è vittima di crescenti timori che il divorzio di Londra dall‘Unione europea possa avvenire in maniera penalizzante per i rapporti tra Regno Unito e mercato unico Ue.

** Secondo il ‘Sunday Times’, in nome della Brexit -- che diventerebbe così una ‘hard Brexit’ -- Theresa May sarebbe pronta a sacrificare il ruolo di Londra nel mercato unico.

** Il cambio della sterlina contro dollaro viaggia sui minimi dal 1985 in attesa della testimonianza della premier in agenda domani.

** Da Davos, la portavoce della May definisce intanto “speculazioni” le voci secondo cui l‘inquilina di Downing Street darà la priorità ai controlli sull‘immigrazione e agli accordi commerciali bilaterali con i singoli Paesi Ue, prospettando così quella che i mercati chiamano una ‘hard Bexit’.

** “L‘avversione al rischio legata ai timori di una ‘hard Brexit’ sta deprimendo il dollaro/yen” spiega Masafumi Yamamoto, strategist per il mercato dei cambi Mizuho Securities.

** “Alla radice del deprezzamento del dollaro nei confronti dello yen il fattore chiave resta comunque a nostro parere l‘idea di posizioni più protezionistiche con la nuova amministrazione Usa” aggiunge.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano.Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below