6 gennaio 2017 / 10:50 / 9 mesi fa

Borse Europa negative, FTSE 100 verso quinta settimana col segno più

Trader al lavoro a Londra. REUTERS/Russell Boyce

LONDRA, 6 gennaio (Reuters) - Le borse europee stamani sono in territorio negativo a seguito del calo dei titoli legati alle materie prime, ma l‘indice benchmark si avvia a chiudere la migliore settimana da metà dicembre.

L‘indice paneuropeo STOXX 600 alle 11,25 italiane scende dello 0,23% a 364,81 punti, ritracciando ulteriormente dai massimi da un anno toccati in questi giorni ma ancora in rialzo di quasi l‘1% per la settimana.

Per quanto riguarda le singole piazze, l‘indice britannico FTSE 100 sale dello 0,02% e si avvia a chiudere la quinta settimana in positivo, il tedesco DAX perde lo 0,17% e il francese CAC 40 lo 0,42%.

Nel settore dei metalli preziosi Fresnillo e Randgold Resources perdono il 2,4% e il 2% rispettivamente, dopo che l‘oro è sceso rispetto ai massimi da un mese sul rialzo del dollaro e in vista dei dati Usa sul lavoro.

Qualche pressione anche sugli energetici, con l‘indice europeo oil & gas in diminuzione dello 0,43% dopo che i prezzi del greggio sono scesi sui timori che alcuni produttori possano non procedere agli annunciati tagli.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below