3 gennaio 2017 / 11:54 / 9 mesi fa

Borse Europa positive a metà seduta, bene finanziari

Operatori a lavoro. REUTERS/Andrew Kelly

LONDRA, 3 gennaio (Reuters) - Finanziari e titoli legati alle materie prime continuano a sostenere i mercati azionari europei, con la piazza londinese sui massimi questa mattina.

** Alle 11,30 italiane il paneuropeo STOXX 600 sale dello 0,65%, ai massimi dal dicembre scorso.

L‘FTSE 100 segna +0,3% a nuovi massimi dopo essere rimasto chiuso per festività ieri.

** “Siamo stati bullish su Londra mentre molti altri si tenevano corti”, commenta John Moore, trader di BerkeleyCapital. “Ci sono buone notizie, l‘oro sale, il petrolio rimbalza anche se poco e questo sostiene i mercati europei. Abbiamo acquistato questa settimana e continueremo a farlo”, aggiunge.

** I comparti materie prime e oil & gas salgono rispettivamente dello 0,89 e dell‘1,07%, aiutati dalla risalita dei prezzi del greggio e dei metalli.

** Tra i singoli titoli, Credit Suisse e Bank of Ireland sono tra i migliori del paniere europeo oggi, con l‘indice dei bancari che segna +1,89%. ** In buona salita anche InterContinental Hotels Group, con quasi +4% dopo l‘upgrade a “overweight” da parte di Barclays che ha portato il titolo sui massimi. ** Un downgrade di Deutsche Bank pesa invece sulla britannica Next che cede oltre il 3%.

Sul sito it.reuters.com le notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below