3 gennaio 2017 / 08:13 / un anno fa

Borse Asia in rialzo in avvio 2017 positivo, dollaro risale

3 gennaio (Reuters) - Le borse dell‘area Asia-Pacifico sono in territorio positivo oggi: l‘azionario estende i guadagni dopo che i titoli europei hanno raggiunto i massimi da un anno, mentre il dollaro ha ripreso a salire.

L‘indice MSCI, che non comprende Tokyo (oggi ancora chiusa per festività), alle 8,15 segna +0,52% a 429,02 punti.

Salgono anche i prezzi di greggio, oro e metalli di base, mentre i segnali di una solida crescita del manifatturiero in Cina e in Europa spingono il settore a livello globale.

Un sondaggio mostra che l‘attività manifatturiera cinese ha guadagnato più terreno del previsto a dicembre grazie a un‘accelerazione della domanda, con la produzione che ha raggiunto il livello più alto da quasi sei anni.

“Un anno fa i mercati cinesi tenevano tutti in allerta”, commenta Jingyi Pan, market strategist di IG a Singapore, riferendosi alle tensioni del mercato in Cina che lo scorso gennaio avevano frenato gli investitori a livello globale. “Non penso che vedremo una replica dal momento che l‘economia globale è più forte rispetto a un anno fa”.

Gli investitori guardano allo yuan cinese (che lo scorso anno ha registrato il calo maggiore dal 1994) dopo che la banca centrale ha quasi raddoppiato il numero di valute straniere in un paniere usato per fissare il suo valore: le valute del Cfets da ieri sono passate da 13 a 24, e tra i nuovi ingressi figurano lo won coreano, il rand sudafricano e il peso messicano.

Nel settore materie prime, i prezzi del greggio sono saliti dopo uno storico accordo tra produttori Opec e non-Opec per ridurre la produzione, in vigore da ieri. Il greggio è stato l‘asset con la migliore performance nel 2016, con un guadagno di circa il 50%.

** SHANGHAI ha chiuso in rialzo dell‘1% la prima seduta del 2017, anche grazie all‘allentarsi dei timori sulla liquidità: a spingere il mercato sarebbe la maggiore propensione delle banche a concedere prestiti visto il miglioramento della situazione liquidità a inizio anno secondo Tian Weidong, analista di Kaiyuan Securities.

** HONG KONG positiva dopo le perdite iniziali. Prada guadagna il 2,3% circa.

** Positive TAIWAN, SINGAPORE, MUMBAI; SEUL ha chiuso col segno più.

** SYDNEY ha chiuso ai massimi da 19 mesi guidata da finanziari e minerari, che hanno guadagnato sull‘aumento dei metalli di base.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below