2 gennaio 2017 / 13:15 / 10 mesi fa

Banco Bpm, debutto col botto, +7,5% in primo giorno negoziazioni

MILANO (Reuters) - Debutto positivo per Banco Bpm, nata dalla fusione tra Banco Popolare e Popolare Milano con la creazione del terzo gruppo bancario italiano dopo Intesa Sanpaolo e UniCredit.

Equita sim ha una view positiva sulla nuova entità grazie “al potenziale sinergico del‘operazione che dovrebbe superare i target della società in termini di cost cutting”, scrive l‘analista Giovanni Razzoli nel daily odierno.

“Il rerating del titolo dovrebbe essere inoltre guidato dall‘execution del piano di derisking”, scrive l‘analista aggiungendo che non esclude “modifiche più strutturali” rispetto a quanto previsto nel piano industriale.

Alle 14 Banco Bpm guida i bancari con un rialzo del 7,59% a 2,466 euro. I bancari italiani guadagnano il 2,10%.

(Gianluca Semeraro)

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below