29 dicembre 2016 / 15:11 / in un anno

Dollaro in calo contro yen, oro a massimi due settimane

NEW YORK (Reuters) - Il dollaro scivola contro lo yen, in sintonia con il calo dei rendimenti dei Treasuries, mentre l‘avversione al rischio che spinge gli investitori verso la valuta giapponese e sull‘oro, le cui quotazioni toccano il massimo delle due settimane a 1.150,26.

** “Per l‘oro lo scenario non è ancora completamente positivo, ma i rendimenti [Usa] sono un po’ più bassi e il dollaro è più debole, specie contro lo yen, e l‘oro denominato in yen ha mostrato una correlazione fenomenale fin dall‘elezione Usa” ha detto Ole Hansen di SaxoBank.

** La valuta Usa è scesa anche contro l‘euro, toccando un minimo a 1,0464 dollari per euro, e contro un paniere di valute. L‘indice del dollaro è arrivato a cedere oltre lo 0,6% a 102,670 e alle 15,15 vale 102,910 con un calo dello 0,38%.

** “Il dollaro sembra dover lottare contro lo yen al momento. Ma contro l‘euro il dollaro ha ancora spazio per guadagnare, visto che [la valuta europea] deve ancora prezzare l‘allargamento della forbice tra i tassi Usa e tedeschi” secondo Masafumi Yamamoto, forex strategist di Mizuho Securities.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano.Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below