28 dicembre 2016 / 14:07 / in un anno

Forza dollaro spinge euro sotto 1,04, sterlina a minimo due mesi

LONDRA (Reuters) - Torna a imporsi la spinta rialzista del dollaro, in salita di mezzo punto percentuale su euro e al record da inizio novembre su sterlina.

** La valuta unica si sgonfia così per tornare al di sotto di 1,04, con un tuffo sugli schermi Reuters di oltre 0,6% fino a 1,0386, minimo da almeno una settimana.

** La caduta nei confronti del dollaro porta la valuta unica europea a correggere di quasi mezzo punto percentuale anche rispetto allo yen.

** E’ sul possibile ulteriore apprezzamento del biglietto verde che si concentrano intanto le principali scommesse degli operatori dei cambi in un orizzonte all‘intero 2017.

** “Siamo del parere che il dollaro abbia ancora qualche spazio di risalita”, commenta Dominic Bunning, strategist di Hsbc a Londra.

** “Se così fosse, si guarderà a quale margine resti prima che la combinazione di tassi in rialzo e apprezzamento del cambio cominci a pesare sull‘accelerazione della crescita Usa” aggiunge.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano.Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below