December 23, 2016 / 8:38 AM / a year ago

Credit Suisse, accordo da 5,3 mld con Usa per vicenda mutui subprime

ZURIGO (Reuters) - Credit Suisse ha annunciato di aver siglato un accordo preliminare con il dipartimento di Giustizia Usa per mettere fine al contenzioso sulla vendita di mutui “subprime”, pagando la somma di 5,28 miliardi di dollari (5,25 miliardi di euro).

E’ quanto fa sapere la banca svizzera precisando che l‘accordo deve essere ancora approvato dal cda.

Attorno alle 9,15 il titolo in Borsa sale dell‘1,7% sulla scia dell‘accordo.

Sempre oggi Deutsche Bank ha annunciato un accordo di massima per 7,2 miliardi di dollari con le autorità americane per un‘analoga vicenda.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below