16 dicembre 2016 / 17:32 / in un anno

Vivendi, fonti: 20% Mediaset costruito senza derivati con Bnp e Natixis

PARIGI/LONDRA (Reuters) - Vivendi ha dato mandato a BNP Paribas e a Natixis per costruire la sua posizione del 20% in Mediaset, per un valore complessivo di 800 milioni di euro pagati in contanti, dicono due fonti.

Secondo le fonti, il gruppo francese guidato da Vincent Bollore ha prima chiesto a BNP, a metà novembre, di comprare gradualmente sul mercato il 3% di Mediaset, come poi comunicato ufficialmente lunedì dopo la chiusura del mercaro. Poi ha chiesto a Natixis, martedì, di comprare un altro 17% senza utilizzare alcun derivato.

La costruzione della posizione è costata nel complesso circa 800 milioni di euro.

“Tutti gli acquisti sono stati fatti direttamente sul mercato e in contanti. Non ci sono contratti o derivati”, dice una delle fonti.

La velocità del raid ha alimentato le speculazioni di un possibile utilizzo di strumenti derivati da parte di Vivendi, come le opzioni, per crescere nel capitale con discrezione.

Natixis non ha voluto rilasciare commenti, non è stato imediatamente possibile averne uno da BNP Paribas.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below