13 dicembre 2016 / 15:39 / in un anno

Dollaro poco mosso in attesa Fed, euro tranquillizzato da Italia

NEW YORK (Reuters) - ** Dollaro poco mosso ed euro ben saldo in avvio delle contrattazioni americane, in attesa del Fomc e in un clima di maggiore tranquillità dopo che il mercato si è sentito più garantito riguardo al comparto bancario italiano.

** “Crediamo che la riunione possa indurre alcuni a prese di profitto sulle posizioni lunghe in dollari”, dice l‘analista di Barclays Hamish Pepper.

** Ha avvio oggi la riunione di politica monetaria della Fed, il primo Fomc della presidenza Trump che, secondo le attese, dovrebbe concludersi domani con una stretta sui tassi che porterà il riferimento sui Fed Fund da 0,25/0,50% a 0,50/0,75%. Ampiamente scontata anche prima dello shock elettorale di novembre, la mossa prevista riflette l‘obiettivo di miglioramento dello stato di salute della prima economia mondiale, cui si sono andate a sommare le scommesse di ripresa inflativa legate a una poltica di stimolo fiscale basata anche sull‘aumento della spesa pubblica.

** Il neopresidente del Consiglio italiano Paolo Gentiloni ha dichiarato, con un chiaro riferimento al caso del Mps, che il suo esecutivo intende affrontare i problemi legati al sistema bancario e si è detto pronto a intervenire se necessario per garantire stabilità e il risparmio dei cittadini.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below