13 dicembre 2016 / 12:34 / 10 mesi fa

AC Milan, arrivata a Fininvest seconda caparra da 100 milioni da cinesi

MILANO (Reuters) - Fininvest ha ricevuto una seconda caparra da 100 milioni di euro concordata con la cordata di investitori cinesi in cambio della proroga al 3 marzo per la finalizzazione della compravendita dell‘AC Milan. Lo dice una fonte vicina alla situazione.

Originariamente la finalizzazione dell‘accordo di vendita sarebbe dovuta avvenire oggi, ma è stata concordata tra le parti una proroga al 3 marzo.

In cambio di questo però Fininvest ha chiesto - ed ottenuto - il versamento di un secondo deposito di garanzia da 100 milioni di euro, dopo i primi 100, pagati in due tranche, versati a seguito dell‘accordo preliminare la scorsa estate.

Dopo il versamento della nuova caparra, Sino Europoe Sports dovrà saldare 320 milioni di euro per rilevare il 99,93% delle quote del club rossonero detenute dalla holding della famiglia Berlusconi.

(Elvira Pollina)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below