December 12, 2016 / 2:16 PM / 2 years ago

Dollaro ripiega in attesa riunione Fed, euro saldo

NEW YORK (Reuters) - Il dollaro è scivolato contro euro e un basket di valute, con il rialzo delle attese di inflazione guidato dal petrolio che non basta a sostenere il recente rally in vista dell’imminente riunione Fed.

** La Fed dovrebbe alzare i tassi d’interesse questa settimana e le preoccupazioni del mercato si concentrano adesso su quale segnale verrà inviato su ulteriori restringimenti di politica monetaria e sul rialzo del 7% dell’indice del dollaro visto dai primi di ottobre.

** “Credo che la Fed non vorrà spaventare il mercato” ha detto Alexandre Dolci, strategist di Bbva. “Credo che rimarranno piuttosto cauti nelle loro stime per l’anno venturo, e potrebbero non essere tanto ‘hawkish’ quanto prezzato dal mercato”.

** L’accordo sul taglio alla produzione ha spinto al rialzo i prezzi delle quotazioni del greggio. I produttori Opec e non Opec hanno infatti trovato un’intesa per la prima volta dal 2001 su una riduzione dell’offerta.

** Attorno alle 15 l’indice del dollaro contro un paniere di valute cede lo 0,4% a 101,170.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below