December 6, 2016 / 8:17 AM / 2 years ago

Borse Asia positive, segnano crescita più alta da 2 settimane

6 dicembre (Reuters) - L’azionario dell’area Asia-Pacifico mette a segno la performance migliore delle due ultime settimane con il mercato che per ora sembra aver digerito bene la crisi di governo in Italia, dove il premier Matteo Renzi ha annunciato le dimissioni a seguito della sconfitta al referendum costituzionale.

L’indice MSCI guadagna lo 0,6%, la crescita giornaliera più alta dal 22 novembre, mentre TOKYO ha chiuso in rialzo di circa mezzo punto percentuale.

A trainare i listini sono anche i positivi dati in Usa, che alimentano le attese su un rialzo dei tassi la prossima settimana. L’indice Ism sull’attività non manifatturiera negli Stati Uniti è balzato di 2,4 punti percentuali a 57,2, il livello più alto da ottobre 2015.

SEUL guadagna l’1,4% ed è la piazza finanziaria migliore. Samsung e Hyundai Motor salgono di quasi il 2%.

Si registra nervosismo, invece, in Cina, dove SHANGAI perde 0,2 punti percentuali. L’indice dei titoli finanziari cede lo 0,7% dopo che l’autorità di settore ha imposto a Foresea Life una sospensione nella vendita di prodotti. La società ha fatto concorrenza ai principali competitor vendendo prodotti con un alto rendimento garantito.

A HONG KONG (+0,64%) Prada cede lo 0,55%.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below