December 5, 2016 / 11:42 AM / in a year

Intesa SP esclude takeover Mps, troppe sovrapposizioni

MILANO (Reuters) - Intesa Sanpaolo torna a escludere un takeover su Monte dei Paschi e ritiene che la difficile situazione della banca senese non rappresenti una minaccia per il sistema bancario italiano.

Lo ha ribadito il Ceo Carlo Messina in un‘intervista a Bloomberg Tv.

“E’ chiaro che Mps è la storia del momento ma non stiamo parlando del principale player in Italia. Non vedo minacce né impatti che possano creare un pericolo per tutto il sistema bancario italiano. Non dimentichiamo poi che sta cedendo le sofferenze e questo la renderà una banca normale, anzi probabilmente migliore delle altre. Non ci sono altre banche in Europa senza sofferenze”, spiega Messina.

“Non c‘è alcuna possibilità che noi facciamo un‘offerta su Mps. Ci sarebbero sovrapposizioni in tutte le regioni”, ha poi detto il banchiere.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below