28 novembre 2016 / 11:17 / in un anno

Dollaro cede soprattutto su yen, segue discesa tassi governativi Usa

LONDRA (Reuters) - Corregge di oltre un punto percentuale il cross del dollaro/yen, mentre l‘accelerazione dell‘euro nei confronti della valuta Usa si misura nell‘ordine di grandezza di circa 0,7%.

** Lo storno del biglietto verde, reduce da una corsa di fatto ininterrotta innescata dalla vittoria a sorpresa di Doanald Trump, procede in parallelo alla correzione dei rendimenti sui Treasuries. Il dollaro arretra leggermente dai massimi dei giorni scorsi, in scia a qualche presa di profitto favorita dalla frenata dei rendimenti sui Treasury Usa in concomitanza con la festività del Ringraziamento.

** L‘indice del dollaro sulle prime sei controparti ponderate su base commerciale lascia intanto sul terreno poco meno di 0,7%.

** “Il dollaro ha perso sostegno con la discesa dei tassi sui Treasuries dopo la pausa del Ringraziamento... si attendono anche le trimestrali di alcuni hedge fund e i nuovi eventi della settimana. Quando l‘apprezzamento del dollaro si interrompe è tempo per investitori come gli esportatori giapponesi di vendere”, commenta Koji Fukaya, responsabile di Fpg Securities a Tokyo.

** Il mercato guarda anche all‘andamento cedente del greggio in vista della riunione dei ministri Opec, che tornano a interrogarsi sull‘eventualità di un taglio dell‘offerta.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below