November 25, 2016 / 6:42 PM / 2 years ago

Eni cede 10% giacimento Zohr a BP per 525 mln dollari

MILANO (Reuters) - Eni ha raggiunto un accordo per cedere a BP il 10% nella concessione di Shorouk, nell’offshore dell’Egitto, nella quale si trova il giacimento a gas di Zohr.

La vendita, secondo un comunicato, prevede un corrispettivo di 375 milioni di dollari a cui si sommano 150 milioni di dollari di rimborso pro quota da parte di BP degli investimenti già effettuati.

BP ha un’opzione per l’acquisto di un ulteriore 5% alle medesime condizioni.

Il giacimento di Zohr, nella concessione di Shorouk, è stato scoperto da Eni nell’agosto del 2015 ed è il più grande giacimento di gas naturale mai rinvenuto nel Mediterraneo, con un potenziale complessivo a 850 miliardi di metri cubi di gas in posto. Il primo gas è previsto entro la fine del 2017.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below