November 23, 2016 / 4:21 PM / 2 years ago

Iraq, sì a tagli produzione con piano Opec per fare aumentare i prezzi

BAGHDAD (Reuters) - L’Iraq prevede di tagliare la propria produzione di greggio, all’interno del piano dell’Opec per ridurre la fornitura della materia prima a livello globale e incrementare i prezzi, secondo quanto ha detto il primo ministro, Haider al-Abadi, ai giornalisti a Baghdad.

“Quello che perdiamo nel ridurre la produzione, lo guadagniamo nei ricavi in petrolio”, ha detto. “La nostra priorità è di aumentare il prezzo del barile del greggio”.

Le dichiarazioni di Abadi sono una chiara indicazione che Baghdad sosterrà il progetto dell’Opec di tagliare la produzione del 4-4,5% in occasione del prossimo vertice a Vienna del 30 novembre.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below