17 novembre 2016 / 10:12 / in un anno

Mediobanca acquista da Banca Mediolanum 50% Esperia per 141 mln

MILANO (Reuters) - Mediobanca ha siglato un accordo con Banca Mediolanum per l‘acquisizione del 50% non posseduto in Banca Esperia.

L‘acquisizione avverrà per un corrispettivo di 141 milioni di euro per cassa e comporterà un assorbimento di circa 25 punti base del Cet1, dice una nota.

Con l‘acquisizione del controllo totalitario di Esperia, Mediobanca può rimodulare l‘offerta dei servizi di private banking in Italia creando il nuovo marchio Mediobanca Private Banking.

“La cessione della partecipazione di Banca Esperia, operazione per la quale ci siamo avvalsi di Rothschild, segue una logica strategica industriale avendo Banca Mediolanum maturato negli anni più recenti una propria specializzazione per presidiare e competere in modo più diretto nel segmento dei clienti affluent”, dice in un‘altra nota l‘AD Massimo Doris ricordando che Mediobanca “continua ad essere un partner strategico” per il suo gruppo.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below