November 16, 2016 / 9:32 AM / 2 years ago

Germania, Bundesbank: banche solide ma potrebbero sottostimare rischi

Jens Weidmann, presidente della tedesca Bundesbank. Foto del 20 giugno 2012. REUTERS/Alex Domanski/File Photo

FRANCOFORTE (Reuters) - Le banche tedesche sono robuste ma soffrono di bassa redditività e potrebbero sottostimare i rischi derivanti da una discesa dei prezzi degli asset o dalla risalita dei tassi.

A lanciare l’allarme è la Bundesbank nel suo rapporto periodico sulla stabilità del sistema.

“Nell’attuale contesto macroeconomico c’è il pericolo che il mercato possa sottostimare i rischi e non riuscire a tenere adeguatamente conto della possibilità di una discesa dei prezzi delle attività finanziarie e di un salita dei tassi di interesse” afferma in una nota la vicepresidente della banca centrale tedesca Claudia Buch.

Altra fonte di preoccupazione è il fatto che le banche stanno concedendo prestiti con scadenze più lunghe, di fatto vincolandosi ai tassi di interesse correnti e rendendo il settore meno flessibile rispetto all’andamento del mercato.

Tuttavia, le solvibilità e la liquidità delle banche tedesche non è in discussione secondo la Bundesbank. I prezzi immobiliari sono saliti considerevolmente a partire dal 2010 ma niente suggerisce che il credito sia eccessivo o che ci sia stato un allentamento dei paramenti per la concessione del credito, prosegue il rapporto.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below