November 15, 2016 / 10:57 AM / 2 years ago

Borse Europa positive su utilities, giù i minerari

LONDRA, 15 novembre (Reuters) - L’azionario europeo è positivo a metà seduta, sostenuto dal rialzo degli energetici sul rally dei prezzi del greggio e dal buon andamento di titoli come le utilities che beneficiano del lieve calo dei rendimenti dei bond.

Operatori a lavoro. REUTERS/Brendan McDermid

Il benchmark STOXX 600 alle 11,40 italiane sale dello 0,14%.

L’indice del comparto oil and gas segna +2,23% dopo che il greggio è salito del 2% sulle rinnovate attese di tagli alla produzione da parte dell’Opec.

Il settore delle utilities, che ieri era ai minimi da tre anni, rimbalza di oltre l’1% con i rendimenti dell’obbligazionario europeo in ribasso dopo un sell-off durato sei settimane.

I minerari, tra i titoli che quest’anno stanno performando meglio, sono in netto ribasso per la seconda sessione consecutiva, penalizzati dal -5% di Antofagasta e Anglo American. Glencore perde il 4,4.

Il britannico Intermediate Capital Group segna +7,3%, miglior titolo del paniere europeo, dopo notizie confortanti sulle masse in gestione e gli utili nel primo semestre.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below