November 10, 2016 / 5:37 PM / 2 years ago

De Longhi guarda a opportunità M&A ma per ora niente da annunciare

MILANO (Reuters) - De Longhi guarda a opportunità di nuove acquisizioni, con un interesse particolare per l’area asiatica e gli Stati Uniti, ma non prevede che ci sarà qualche annuncio a breve.

E’ quanto spiegato dall’AD Fabio de’ Longhi durante la conference call con gli analisti.

“Stiamo guardando alle opportunità che ci sono, ma per ora non c’è nessuna operazione da annunciare o che pensiamo di essere molto vicini ad annunciare”, ha spiegato l’AD, sottolineando la società è in buona posizione per finanziare nuove acquisizioni.

Rispondendo a una domanda di un analista su quali sono le aree a cui guarda il gruppo, l’AD ha spiegato che “la priorità sarebbero Asia e Stati Uniti”. “Noi siamo deboli in Asia e non abbastanza forti negli Usa, ma non escludiamo una buona acquisizione in Europa nel caso trovassimo un buon prodotto”, ha spiegato ancora de’ Longhi, sottolineando che la priorità è che siano prodotti che passino attraverso gli stessi canali di distribuzione.

(Elisa Anzolin)

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below