November 8, 2016 / 11:47 AM / a year ago

Iran, Total sigla primo accordo post sanzioni in campo energetico

PARIGI (Reuters) - La francese Total ha siglato un accordo con l’Iran per sviluppare ulteriormente la propria parte del più grande giacimento di gas al mondo, diventando la prima società occidentale a stipulare un’intesa con Teheran dallo stop alle sanzioni all’inizio di quest’anno.

L’accordo è stato siglato fra il colosso dell’energia francese e la National Iranian Oil Company (Nioc) per lo sviluppo della fase 11 di South Pars nel Golfo, che si estende nelle acque del Qatar dove è conosciuto come il giacimento Nord.

Il progetto Sp 11 andrà avanti in due fasi e il costo della prima fase è stimato in 2 miliardi di dollari, dice Total. Il gas prodotto finirà nella rete del gas iraniano.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below