31 ottobre 2016 / 11:12 / in un anno

Borse Europa deboli per sesta seduta consecutiva, pesa calo oil

LONDRA, 31 ottobre (Reuters) - L‘azionario europeo è in ribasso per la sesta sessione consecutiva oggi, con il comparto energia particolarmente penalizzato dal calo dei prezzi del petrolio e il settore bancario debole.

Operatori a lavoro. REUTERS/Brendan McDermid

Alle 10,20 italiane lo STOXX 600, cede lo 0,4% preparandosi ad archiviare anche il mese di ottobre in discesa. L‘indice perde circa il 7% da inizio anno.

Il comparto oil and gas segna quasi -1%, il peggiore oggi, con il greggio che ha esteso il ribasso dopo che i produttori non-Opec non hanno preso alcun impegno specifico ad unirsi all‘Opec nel limitare i livelli di produzione per far risalire i prezzi.

Sotto pressione anche i finanziari dopo alcune trimestrali deludenti, con l‘indice di settore che perde lo 0,68.

In particolare evidenza la compagnia chimica svizzera Sika che balza del 12% a massimi record dopo aver annunciato di aver fatto passi avanti nella sua battaglia per il takeover di Saint-Gobain, che cede oltre l‘1%. ((Redazione Roma, Reutersitaly@thomsonreuters.com, +3906 85224380, valentina.consiglio.reuters.com@reuters.net)) Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below