January 8, 2016 / 9:29 AM / in 2 years

Dollaro rimbalza su euro e yen, rischi Cina sullo sfondo

LONDRA (Reuters) - Lo yen scivola sul dollaro, allontandosi dal picco da oltre quattro mesi segnato ieri, dopo che la banca centrale cinese ha fissato un’indicazione di cambio più alto per lo yuan, interrompendo nove sedute di discesa.

** Il dollaro statunitense guadagna lo 0,6% circa sullo divisa giapponese, protagonista ieri di un rally innescato dal clima di avversione al rischio, determinato dalla marcata svalutazione operata sulla moneta nazionale da parte dell’istituto centrale di Pechino.

** Il biglietto verde era sceso fino a 117,73 yen, minimo da quattro mesi sulla valuta nipponica, che tende a sovraperformare nelle fasi di ‘risk off’.

** La valuta Usa resta comunque impostata a chiudere la settimana con una perdita di 1,7% rispetto alla precedente. L’assenza di pressioni inflazionistiche e l’incertezza del quadro economico mondiale potrebbero indurre Federal Reserve a limitare il numero dei rialzi dei tassi quest’anno.

** Anche l’euro, che ieri si era apprezzato sul dollaro, beneficiando del clima di incertezza, storna sulla valuta Usa e scivola dello 0,6% a quota 1,0871.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below