5 gennaio 2016 / 11:50 / tra 2 anni

Greggio in calo a Londra su timori crescita globale, forza dollaro

LONDRA (Reuters) - I timori persistenti sulla crescita globale e il dollaro forte spingono al ribasso le quotazioni del greggio anche se il calo è frenato dall‘escalation delle tensioni in Medio Oriente.

“L‘anno scorso parlavamo di offerta e la domanda ha sorpreso in positivo. Adesso con le notizie che provengono dalla Cina i timori sulla domanda sono tornati”, spiega Frank Klumpp, analista di Landesbank Baden-Wuerttemberg.

Alle 11,30 italiane il futures Brent a Londra cede lo 0,81% a 36,92 dollari al barile, mentre il derivato Usa perde lo 0,38% a 36,62 dollari.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano.Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below