4 gennaio 2016 / 09:44 / 2 anni fa

Dollaro a minimo 11 settimane su yen per sell-off Cina

LONDRA (Reuters) - Il dollaro scende al minimo di 11 settimane nei confronti dello yen sulla scia di un nuovo sell-off sui mercati azionari in Cina che ha spinto i trader valutari verso yen e franco svizzero, tradizionali valute rifugio.

** Lo yuan cinese ha toccato il minimo di oltre quattro anni sia negli scambi onshore che in quelli offshore.

** “Tutto è legato alla Cina”, sintetizza il responsabile per il forex di una società di broker a Londra, chiedendo di non essere citato.

“I volumi non sono molto elevati ma l‘avvio della seduta si è rivelato molto interessante. La debolezza dello yuan sta catturando l‘attenzione di molti operatori”.

** Sia il franco svizzero che lo yen salgono di circa l‘1% nei confronti del dollaro, a 119,08 yen e 0,9941 franchi.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below