December 17, 2015 / 12:21 PM / 2 years ago

Greggio in lieve rialzo, ma rimane pressione per eccesso offerta, dollaro forte

LONDRA (Reuters) - Il greggio è in lieve rialzo, ma resta vicino ai minimi da 11 anni, sulle continue indicazioni di un crescente eccesso di offerta globale e dopo che la Fed ieri ha alzato i tassi di interesse, dando una spinta al dollaro.

Intorno alle 13 il contratto sul Brent per consegna gennaio sale di 27 cent a 37,67 dollari, la scadenza analoga sul greggio Usa sale di 1 cent a quota 35,53.

“I paesi Opec stanno tagliando i prezzi per conquistare quote di mercato e dovranno farlo ancora di più quando il greggio Usa arriverà sul mercato internazionale”, dice Jasper Lawler, analista di CMC.

Ieri i dati dell’American Petroleum Institute hanno mostrato un’inattesa salita delle scorte settimanali di greggio Usa.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below