8 dicembre 2015 / 17:08 / tra 2 anni

Banche salvate, Padoan: al vaglio misure per fasce deboli risparmiatori

ROMA (Reuters) - Il governo sta studiando misure a favore dei risparmiatori più deboli coinvolti nel salvataggio di quattro banche, ha detto oggi il ministro dell‘Economia Pier Carlo Padoan.

Il ministro dell'Economia Pier Carlo Padoan. REUTERS/Tony Gentile

“Si tratta di misure di tipo umanitario che vanno incontro alle necessità delle fasce più deboli dei risparmiatori coinvolti nella risoluzione”, ha detto Padoan davanti alle telecamere a margine dell‘Ecofin odierno a Bruxelles, precisando che “non hanno nulla a che fare con l‘operazione finanziaria in quanto tale”.

Il ministro ha precisato che la Commissione Ue “potrebbe avere obiezioni se queste misure fossero considerate parte dell‘operazione di risoluzione, ma non è così, sono due cose completamente separate”.

Molti risparmiatori hanno subìto perdite dall‘annullamento dei titoli juniori e delle azioni delle quattro banche (Banca Marche, CariFerrara, Banca Etruria e CariChieti) salvate da un decreto del governo.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below