24 novembre 2015 / 10:40 / 2 anni fa

Euro sulle posizioni contro dollaro dopo Pil Usa in linea attese

NEW YORK (Reuters) - Nei primi scambi sulla piazza Usa il cambio dell‘euro/dollaro consolida il modesto recupero, messo a segno già dopo i confortanti dati Ifo, sulla scorta della revisione perfettamente in linea alle attese della statistica sul Pil statunitense.

New 20 Euro banknotes are presented at the Austrian national bank in Vienna February 24, 2015. The banknote features new security characteristics and will be issued on November 15, 2015. The ECB unveiled the new 20 Euro bank note on Tuesday, which it said would help it stay ahead of counterfeiters. REUTERS/Leonhard Foeger (AUSTRIA - Tags: BUSINESS)

Nei tre mesi al 30 settembre il prodotto interno lordo della prima economia mondiale è cresciuto al tasso annualizzato di 2,1%, identico al consensus, rispetto all‘incremento di 1,5% della lettura precedente.

Dallo spaccato sui dati emerge una dinamica poco incoraggiante delle voci relative alle vendite finali e alle spese per i consumi.

Lieve rientro dello spread tra rendimenti Usa e tedeschi sul tratto decennale.

I derivati sui tassi Usa si mantengono in prossimità dei minimi delle ultime due settimane, a riflesso di un‘aspettativa stabile a 74% su una stretta monetaria da parte di Federal Reserve a metà dicembre.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below