June 18, 2015 / 8:21 AM / 3 years ago

Btp misti, spread allarga su rialzo Bund in attesa di Eurogruppo

Biglietti da 50 euro alla Banca centrale del Belgio, Buxelles, 8 dicembre 2011. REUTERS/Yves Herman

MILANO (Reuters) - Una migliore performance del Bund, più che un significativo calo dei Btp, è quello che sta alla base dell’allargamento dello spread oggi, nella seduta che vedrà l’atteso meeting dell’Eurogruppo, mentre sul mercato si evidenzia una forte volatilità.

“Lo spread è in allargamento, sebbene entro il range delle ultime sedute. Un movimento dovuto più alla buona performance del Bund che ai movimenti, caratterizzati da volatilità, del Btp” dice un trader. “Chiaramente il protrarsi delle incertezze relative alla Grecia non fa che favorire i ‘core’” dice.

Secondo la cancelliera tedesca Angela Merkel è ancora possibile raggiungere un accordo tra la Grecia e i suoi creditori. Intervenendo in parlamento, Merkel ha affermato che gli sforzi della Germania sono concentrati nel mantenere la Grecia nell’euro, aggiungendo però che Atene deve realizzare con decisione le riforme.

Ieri il ministro delle Finanze greco Yanis Varoufakis aveva però detto che difficilmente verrà raggiunto un accordo fra lui e i suoi omologhi della zona euro in seno alla riunione. Anche il presidente dell’Eurogruppo Jeroen Dijsselbloem aveva affermato che le possibilità di raggiungere un’intesa con Atene entro il vertice di oggi sono “molto piccole” mentre, per il vicepresidente della Commissione Vladis Dombrovskis, le condizioni tecniche per un accordo tra Grecia e creditori esistono, ma ciò che occorre è la volontà politica ad Atene.

Nella quarta operazione di Tltro, la Bce ha oggi collocato 73,789 miliardi di euro presso 128 banche, un ammontare superiore alle attese (che si attestavano attorno ai 50 miliardi) e che aumenta la liquidità in circolazione.

Nel bollettino economico della Bce pubblicato stamane si legge che il quantitative easing sta procedendo bene ed è atteso un ulteriore ampliamento della ripresa economica nella zona euro.

Oggi sul primario la Spagna ha collocato tre titoli di stato a medio-lungo per un ammontare complessivo di 3,459 miliardi di euro, con tassi in rialzo. La Francia ha invece collocato,497 miliardi di Oat 2018, 2019, 2020.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below