10 giugno 2015 / 09:40 / tra 3 anni

Milan, PS Berlusconi: 48% valorizzato 480 mln in accordo con Mr Bee

SANTA MARGHERITA LIGURE (Reuters) - L‘accordo di cessione del 48% del Milan a Bee Taechaubol valorizza la quota del club rossonero 480 milioni.

Giocatori del Milan durante una partita. REUTERS/Stringer

Lo ha detto Pier Silvio Berlusconi, azionista tramite Fininvest della società sportiva, confermando indiscrezioni stampa. Una fonte, nel giorno dell‘intesa, aveva parlato di un valore indicativo di 470 milioni, alcuni giornali hanno parlato di 480 milioni circa.

“Ho visto l‘accordo, le cifre sono quelle”, ha detto il figlio di Silvio Berlusconi a margine della presentazione della nuova offerta Premium, la pay Tv del gruppo Mediaset.

“So che mio padre nutre una passione enorme per il Milan, quando ne parla gli si accendono gli occhi e mi auguro da tifoso che la vera guida del Milan sia sempre lui. Io non mi occupo di Milan ma, per quanto riguarda l‘accordo, penso che possa essere così”, ha proseguito Berlusconi jr. “Ora ci sono anche le spalle larghe in termini di possibilità di investire”, ha aggiunto.

Il 5 giugno il presidente del Milan Silvio Berlusconi ha concesso a Bee Taechaubol una trattativa in esclusiva di otto settimane per la cessione alla cordata rappresentata dall‘imprenditore thailandese di una quota di minoranza pari al 48%.

(Ilaria Polleschi)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below