May 27, 2015 / 10:52 AM / in 3 years

Greggio tenta rimbalzo su dollaro debole, attesa per nuovo calo scorte

LONDRA (Reuters) - Il greggio tratta in rialzo, recuperando parte delle forti perdite accusate alla vigilia sulla scia della debolezza odierna del dollaro e delle attese di una nuova riduzione delle scorte settimanali Usa.

Intorno alle 12,20 italiane il contratto sul Brent per consegna luglio guadagna 12 cent a 63,84 dollari a barile e la scadenza analoga sul greggio Usa sale di 17 cent a quota 58,20.

Il dollaro cede lo 0,1% contro un paniere di valute dopo il balzo di ieri.

“Siamo un po’ ostaggio delle fluttuazioni dei mercati valutari”, commenta Ole Hansen di Saxo Bank.

Oggi verranno pubblicati i dati Api sulle scorte, ritardati di un giorno dalla festività di lunedì del Memorial Day, mentre le statistiche Eia sono in calendario per domani.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below