26 maggio 2015 / 10:27 / tra 2 anni

Greggio, futures verso 65 dollari su timori aumento produzione Usa

LONDRA (Reuters) - I futures sul greggio a Londra scendono verso quota 65 dollari sulla possibilità che i produttori di petrolio da scisti possano aumentare l‘attività di perforazione e a causa del dollaro forte.

Secondo uno studio di Goldman Sachs, infatti, i prezzi del greggio sono a un livello tale da spingere i produttori Usa a incrementare l‘attività.

Intorno alle 11,40 il futures Brent cede lo 0,72% a 65,05 dollari al barile, mentre il derivato Usa perde lo 0,62% a 59,35 dollari.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano.Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below