19 maggio 2015 / 13:07 / 2 anni fa

Incentivi per rinnovabili non fotovoltaiche, Guidi: quasi raggiunto tetto

ROMA (Reuters) - Secondo il ministro dello Sviluppo economico Federica Guidi il tetto di spesa per il finanziamento della produzione di elettricità da impianti rinnovabili non fotovoltaici è praticamente raggiunto: siamo a 5,7 miliardi rispetto al tetto di 5,8 e si sta provvedendo perciò a un nuovo provvedimento.

Il ministro per lo Sviluppo economico Federica Guidi. REUTERS/Remo Casilli

“Posso anticipare che il limite è stato praticamente raggiunto: siamo arrivati a 5,7 miliardi contro un tetto di 5,8 miliardi”, ha detto la Guidi nel corso di un‘audizione in Senato.

Il ministro ha poi spiegato che sta lavorando ad un provvedimento ponte per coprire i 18 mesi fino alla fine del 2016, poi bisognerà metterne a punto un altro per il periodo dal 2017 al 2020.

La Guidi ha detto di voler mantenere nel circuito le risorse che dovessero liberarsi nel futuro, ma sempre rispettando il tetto di 5,8 miliardi, visto che il peso di questi oneri si ripercuote sulla bolletta.

Il tetto per il fotovoltaico, posto a 6,7 miliardi, era stato toccato due anni fa.

(Alberto Sisto)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below