14 maggio 2015 / 10:14 / tra 3 anni

Titoli Stato Italia, Bankitalia: portafoglio esteri cresce ancora a febbraio

MILANO (Reuters) - Il portafoglio di titoli di Stato italiani detenuti da investitori stranieri è cresciuto di circa 13 miliardi di euro nel mese di febbraio, a ritmo decisamente più contenuto rispetto a gennaio.

Nel supplemento al bollettino statistico ‘Finanza pubblica, fabbisogno e debito’ a cura di Banca d‘Italia, il controvalore dei titoli detenuti da investitori non residenti risulta pari a 708,060 miliardi da 694,970 di miliardi di fine gennaio.

In base ai calcoli Reuters su dati di via Nazionale, la quota dei titoli del debito pubblico nazionale in mano ad investitori esteri sale a febbraio a 38,7% da 38,1%.

Bankitalia rileva che, a gennaio l‘importo complessivo dei titoli di Stato italiani in circolazione risultava pari a 1.827,348 miliardi di euro, contro 1.822,726 miliardi di gennaioe.

A metà 2011, ingresso dell‘Italia nella crisi del debito sovrano, la quota dei titoli pubblici nazionali in mano a soggetti esteri superava, anche se di poco, il 50%.

Bankitalia ha reso noto oggi anche il dato sui titoli di Stato italiani in circolazione a marzo, pari a 1.841,074 miliardi.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below