7 maggio 2015 / 06:54 / tra 3 anni

Borsa Tokyo chiude in calo, perde l'1,23%

ROMA (Reuters) - Nella giornata di riapertura, dopo una lunga pausa per festività, la borsa giapponese ha chiuso in forte calo, nel contesto della forte correzione dei titoli di Stato e sull‘onda della chiusura in rosso di Wall Street.

L‘indice di riferimento Nikkei ha perso l‘1,23% a 19.291,99 punti, mentre il più ampio indice Topix ha perso lo 0,69% a 1.574,64 punti.

Deboli soprattutto i titoli legati all‘export.

“Gli hedge fund stanno smobilizzando le proprie posizioni e vendono le azioni giapponesi che sono andate meglio della maggior parte dei mercati globali”, dice Norihiro Fujito, senior investment strategist di Mitsubishi UFJ Morgan Stanley Securities, aggiungendo che l‘indice Nikkei potrebbe scendere sotto i 18.500 punti in un mese circa.

I dati deludenti dagli Stati Uniti - sul numero di occupati del settore privato e sulla produzione industriale - hanno aggiunto incertezza sulla data in cui scatterà il primo aumento di tassi da parte della Federal Reserve.

Sul sito it.reuters.com le notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below