20 aprile 2015 / 14:28 / tra 2 anni

Inps, cig marzo a -43,8%, cassa in deroga crolla del 91% su anno

ROMA (Reuters) - Nel mese di marzo sono state autorizzate complessivamente 61,6 milioni di ore di cassa integrazione, con una diminuzione del 43,8% su anno e del 5,9% su mese.

Lo rende noto l‘Inps nella rilevazione mensile evidenziando un crollo di oltre il 90% delle richiesta di cassa in deroga su base annua, mentre la cassa ordinaria sale di oltre il 10% rispetto a febbraio.

Nel dettaglio, la richiesta di cig ordinaria è scesa del 17,6% su marzo 2014 mentre su mese è aumentata dell‘11,1%; la cassa straordinaria si è ridotta su base annua del 31,4% e dell‘8% su mese mentre quella in deroga è crollata del 91,2% su base tendenziale e del 49,1% rispetto a febbraio.

Nel mese di febbraio sono state presentate 86.849 domande di Aspi, 27.834 domande di mini Aspi, 300 domande tra disoccupazione ordinaria e speciale edile e 4.536 domande di mobilità, per un totale di 119.519 domande, il -17,1% rispetto alle 144.231 del mese di febbraio 2014.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below