15 aprile 2015 / 10:46 / tra 3 anni

Greggio sopra 59 dollari a Londra su scontri Yemen, calo produzione Usa

LONDRA (Reuters) - Il futures Brent è risalito sopra quota 59 dollari al barile a causa delle tensioni in Medio Oriente e ai segnali di un calo della produzione negli Usa, anche se un report dell‘agenzia internazionale dell‘energia (Iea) indica che l‘offerta impiegherà più tempo del previsto a contrarsi.

La produzione di greggio nel Nord Dakota a febbraio è scesa di 15 mila barili al giorno rispetto a gennaio, anche se il numero dei pozzi produttivi ha segnato un massimo storico.

Nello Yemen intanto proseguono gli attacchi aerei contro i ribelli Houthi da parte delle forze saudite.

Alle 11,45 il futures Brent sale dell‘1,23% a 59,15 dollari al barile. Il derivato Usa guadagna l‘1,22% a 53,92 dollari.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano.Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below