8 aprile 2015 / 11:59 / tra 3 anni

Francia, piano da 2,5 miliardi euro per favorire investimenti aziende

PARIGI (Reuters) - Le aziende francesi potranno beneficiare di maggiori rimborsi fiscali sugli investimenti nell‘ambito del pacchetto di riforme annunciato per favorire l‘attività imprenditoriale.

Un'artigiana al lavoro in una azienda francese del settore moda. REUTERS/Benoit Tessier

L‘esiguità degli investimenti delle imprese continua a costituire una zavorra per il futuro dell‘economia francese in un momento in cui invece la spesa per i consumi e l‘export stanno risalendo la china.

Il premier Manuel Valls ha spiegato che il governo offrirà complessivamente 2,5 miliardi di euro nei prossimi cinque anni in rimborsi fiscali per sostenere gli investimenti.

Una delle misure fondamentali prevede il via libera ad ammortizzare il 140% del valore degli investimenti industriali che verranno effettuati da oggi all‘aprile 2016.

Valls ha spiegato inoltre che è stato raggiunto un accordo con gli operatori autostradali per sbloccare un piano di investimenti da 3,2 miliardi di euro.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below