2 aprile 2015 / 08:14 / tra 3 anni

Italia, Istat conferma deficit 2014 a 3% Pil, 4° trimestre 2,3%

ROMA (Reuters) - Istat conferma che l‘Italia ha chiuso il 2014 con un indebitamento netto in rapporto al Pil pari al 3% dal 2,9% del 2013.

Il ministro dell'Economia Pier Carlo Padoan in Senato, Roma, 24 febbraio 2014. REUTERS/Tony Gentile

Nel quarto trimestre il deficit è salito al 2,3% dall‘1,2% dell‘analogo periodo del 2013.

La pressione fiscale è risultata pari nel 2014 al 43,5%, in aumento di 0,1 punti percentuali rispetto all‘anno precedente.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below